La Storia

La "Ditta Fratus" nasce nel 1966 in una piccola officina povera di attrezzature ma ricca d'idee e di "voglia di fare". Si specializza nella costruzione dei primi bruciatori automatici a nafta, secondo una tecnologia all’epoca sconosciuta e che ha dato origine al primo Brevetto Industriale.

A seguire vengono sviluppati i primi sistemi di regolazione elettro-pneumatici per forni industriali, che avevano come obiettivo l'ottimizzazione della combustione e quindi il Risparmio Energetico e la tutela dell’Ambiente.

Visione, sperimentazione e spirito innovativo resteranno patrimonio e metodo di lavoro per gli anni a venire.

L' "Elettrotermica Industriale" con acronimo "ELTI" nasce nel 1976 e prosegue quanto sviluppato dalla "Ditta Fratus". Nei primi anni ELTI si specializza nella progettazione e produzione di equipaggiamenti per acciaieria quali sistemi di riscaldo per siviere e paniere, fino ad arrivare ai più complessi sistemi d'insufflazione fluidi al forno elettrico (energia chimica).

La Storia

"ELTI" ha installato il primo LF in Italia (Falck Unione) ed il primo forno fusorio trifase ad induzione per la produzione di ghisa sferoidale.

Sempre nel 1976 nasce "General Forni", Società che si specializza nella progettazione e costruzione di forni industriali per laminatoi, inventando una tecnica costruttiva all'epoca sconosciuta, la prefabbricazione modulare dei forni, tecnica ancor oggi utilizzata anche dai Competitors.

All'inizio degli anni 2000 General Forni crea la divisione GF Trattamenti Termici che si sviluppa velocemente e diventa partner qualificato e di fiducia di Clienti di primaria importanza.

Nel 2013 nasce la divisione General Forni Suisse dedicata al trattamento termico in atmosfera controllata di tubi, dove impianto e processo innovativi sono di proprietà e coperti da brevetto.

General Forni Metals è stata costituita nel 2016 per l'acquisto, tempra e rinvenimento e vendita di prodotti speciali lunghi.

Nel 2017 ELTI e General Forni si fondono e nasce un'unica entità denominata: GF ELTI.